Infedeltà: come sopravvivere al tradimento

L’amore ha infinite sfaccettature, tanto quanto l’amore infedele, l’infedeltà, il tradimento. Quando trattasi di tradimento, parliamo delle cosiddette “corna”, che si mettono e si subiscono, da che mondo è mondo. Quando in una qualsiasi coppia entra il/la terzo/a incomodo/a, la coppia viene meno. Capiamo insieme alcuni comandamenti fondamentali, quando trattasi si infedeltà nel rapporto, per comprendere come e se, sopravvivere al tradimento.

 

Infedeltà: come sopravvivere al tradimento. Psicologo San Donà di Piave, 348.4320654 Dr.ssa Ave. Capiamo come sopravvivere quando viviamo una infedeltà

 

Infedeltà: come sopravvivere al tradimento

Partiamo dal presupposto che quando trattasi di tradimento, trattasi di problemi di coppia, di mancanze o situazioni complesse che si originano in un rapporto che non va più bene. Di seguito alcuni riflessioni e punti fondamentali da tenere a mente quando parliamo di come sopravvivere all’infedeltà:

  • tendiamo a trattare il/la compagno/a, spesso la persona per noi più importante al mondo, peggio di chiunque altro ci graviti attorno. E poi ci chiediamo come mai, questo amore finisca o veniamo traditi. Pertanto, analizza i tuoi comportamenti.
  • nelle relazioni più intime, spesso proteggiamo noi stessi con “versioni ufficiali”, ovvero versioni ben sperimentate, egoistiche, che hanno il compito di evitare conoscenza e consapevolezza di come veramente siamo fatti. Questo non ci aiuta a crescere.
  • le scelte in amore devono essere ben ponderate: fate attenzione. I sentimenti possono ingannare. Capita, di provare amore per una persona che non va bene per noi, e assolutamente niente per chi potrebbe essere perfetto. 
  • è raro che nelle relazione ci sia solo un colpevole e quindi l’altro sia la parte lesa. Spesso entrambi si identificano come parte lesa, e ognuno ha le proprie colpe.
  • se volete essere amati, ispirate a vostra volta amore. Agisci in maniera da ispirare amore, altrimenti avrai solo aspettative che non si avvereranno mai.
  • non partire con l’inganno psicologico che l’altra persona sia perfetta, e che il vostro amore sia un connubio perfetto. Nessuna persona è la nostra perfetta anima gemella. Bisogna lavorare insieme, di continuo. 

 

Devi capire che ogni tradimento avviene quando nella relazione viene a mancare qualcosa o qualcuno. Dico questo poiché, la maggior parte delle volte, quando incontro persone che vengono tradite, cornificate o coppie in crisi, è più facile vedere pazienti addossare colpe al/alla proprio/a partner, invece di comprendere il reale stato del legame. Il tempo e le vicissitudini della vita, spesso, allontanano le persone, rendendole cieche e disattenteNon è un caso che spesso una coppia impara a vivere in parallelo, distante, su realtà infelici e attraverso mancanze inespresse o non comprese. Tutto però torna, in un modo o l’altro. Un tradimento non ha colpevoli e vittime, ma persone che si sono smarrite e devono ritrovarsi, o lasciarsi se comprendono di essere infelici insieme.

Infedeltà – Dr.ssa Ave Giada Psicologa

 

SEGUI I MIEI POST GIORNALIERI SU INSTAGRAM

Ansia e paura di morire - Dr.ssa Ave Giada

litigare secondo le regoleConta su di me: un libro per imparare a ricominciare. Psicologa Dr.ssa Ave. "Conta su di me" di J. Bucai, racconta storie e sedute di terapia personale