Aumenta l’autostima: se impari a decidere, accresci la tua autostima

Come aumenta l’autostima? sicuramente il primo passo per aumentare la propria autostima è agire. Proprio così; dato che l’autostima è una conseguenza, ciò che tu fai determina quanto crederai in te stesso. Non a caso, alcuni studiosi sostengono come le famiglie in cui la realtà viene spesso negata e la consapevolezza spesso punita, pongono ai bambini ostacoli insormontabili alla stima di sé; questi ambienti, infatti, creano un mondo in cui il bimbo si auto convince che il proprio pensiero è inutile e anche dannoso, pertanto non indotto ad agire o prender decisioni.

Aumenta l’autostima: il primo passo è l’azione

Il miglior metodo per aumentare l’autostima è accostarla alle proprie azioni. Si pone l’accento sulle pratiche, vale a dire sulle azioni, mentali o fisiche, che la persona compie in quanto ogni valore riguardante la vita richiede il compimento, il sostegno o il godimento di un’azione. Le azioni, nella nostra vita, sono decisive, al punto che ciò che facciamo determina la stima che abbiamo verso noi stessi. Vorrei facessimo però, un passo indietro, per comprendere meglio il significato di questa correlazione: il livello di stima è correlata alle azioni che mettiamo in atto, ogni azione fisica è un riflesso dell’azione mentale, pertanto ogni processo psichico e mentale interno, è fondamentale.

 

Aumenta l’autostima: l’autostima è una operazione della coscienza 

Ogni qualvolta si parla di stima verso la propria persona, è utile pensare a quanto sia indispensabile sviluppare la propria capacità di scegliere; salute mentale ed efficacia funzionale della persona, difatti, sono correlate e vengono elaborate da operazioni della coscienza, ed ogni operazione ingloba la capacità personale di prendere decisioni e fare scelte. Non parlo di azioni a sbalzi, o di una risposta appropriata in un certo momento di crisi, ma una capacità di operare giorno dopo giorno, nelle cose grandi come in quelle piccole. Da questa capacità, in un secondo momento, deriverà la stima verso se stessi.

Se non ci rendiamo coscienti delle nostre attività, se non viviamo con attenzione, se non diamo senso e significato a ciò che mettiamo in atto o al perché non facciamo certe scelte, il prezzo inevitabilmente è una diminuzione del senso di efficacia e del rispetto verso noi stessi. Vivere nella nebbia non ci aiuta, in quanto la mente è il principale strumento per la propria sopravvivenza. Tradiscila e la tua autostima ne soffrirà. Ricorda, la forma di tradimento più semplice, è non voler prendere atto delle cose, che non vanno nel tuo presente.

Aumenta l’autostima – Psicologa Dott.ssa Ave Giada

Se sei curioso,

e vuoi saperne di più sull’autostima,

ho caricato dei nuovi video sul mio canale YouTube

ave giada psicologo ansia depressione

Amore e autostima - Dott.ssa Ave PsicologaCome aumentare la tua autostima